Qualità e Accreditamento

Certificazione di qualità

Essere una cooperativa "certificata" secondo la norma UNI EN ISO 9001 significa aver adottato un metodo di lavoro e un insieme di procedure, condivise fra i membri dell'organizzazione, con lo scopo di:

  • definire il più possibile, secondo un metodo partecipato e nel rispetto delle norme cogenti, la modalità di gestione delle attività e dei processi, sia all'interno dell'organizzazione sia nei servizi, progetti e interazioni che la cooperativa ha con il mondo esterno;
  • prevenire e risolvere le irregolarità e i problemi che possono interporsi nelle attività, nei processi e nei servizi;
  • migliorare la comunicazione all’interno del “piccolo principe” con i soci, il personale dipendente, gli utenti e fruitori dei servizi, oltre a tutti gli stakeholder esterni;
  • valorizzare le risorse umane definendo le modalità di selezione, valutazione e gestione del personale, la formazione e implementazione delle competenze;
  • effettuare misurazioni e valutazioni di tutte le attività e processi utilizzando criteri il più possibile oggettivi;
  • perseguire una logica di miglioramento continuo;
  • attenzione costante alla soddisfazione dei propri utenti, sia interni che esterni.

La cooperativa “Il Piccolo Principe” ha ottenuto la prima certificazione a norma UNI EN ISO 9001:2001 nel 2006 per la gestione dell’Agenzia Formativa.

Attualmente la Cooperativa è certificata a norma UNI EN ISO 9001:2015 per la progettazione ed erogazione di servizi educativi per la prima infanzia, scuola dell'infanzia, centri di aggregazione giovani, centri infanzia adolescenti e famiglie, centri diurni servizi di doposcuola e comunità per minori di tipo familiare.

Il Sistema di Gestione per la Qualità è composto da una serie di documenti che prendono vita dalla “Politica della qualità” documento che contiene le indicazioni relative al miglioramento continuo e al suo impegno per la soddisfazione dei clienti/utenti e della comunità di riferimento in cui operiamo.

Tutte le attività e i processi certificati vengono verificati periodicamente sia dal referente qualità interno, sia dal ref. Qualità consortile, sia dagli ispettori dell’ente di certificazione, RINA, che garantisce il rispetto dei requisiti della norma.

Essere “certificati” non è il raggiungimento di un obiettivo, un punto di arrivo, ma il punto di partenza per un nuovo modo di lavorare, uno “strumento” per attivare il cambiamento…

Accreditamento

Con la legge regionale n. 82 del dicembre 2009 la Regione Toscana ha definito gli standard organizzativi ed operativi per poter proporre ed erogare servizi pubblici di assistenza alla persona.

Il soggetto “accreditato” può svolgere servizi del welfare pubblico locale e come tale pertanto può considerarsi un “fornitore verificato”. Al soggetto accreditato la Pubblica Amministrazione e il cittadino possono rivolgersi tranquillamente, perché si è dimostrato in grado di garantire gli standard organizzativi ed operativi richiesti dalle norme. Il cittadino che riceve i servizi da un soggetto accreditato, ha la “garanzia” di ottenere servizi dotati di certi standard qualitativi, periodicamente verificati e sottoposti a processi di controllo amministrativi.

La cooperativa ha accreditato la gestione della comunità per minori di tipo familiare e il servizio di assistenza domiciliare educativa.